CONTATTI

amministrazione@marocchigroup.com

TEL: 0521821901  |  FAX: 0521824168

Via Peracchi 41/a - 43012 Fontanellato ( PR )

Proudly created by Luca Marocchi

www.lucollective.com

SERRAMENTI / CASSONETTI

I serramenti per le abitazioni in classe A

Un importante aspetto da tenere in considerazione qualora si desiderasse effettuare una riqualificazione edilizia per abitazioni esistenti, così da contenere i consumi, è costituito dagli infissi.

È fondamentale, infatti, provvedere alla sostituzione dei vecchi infissi e all’installazione di nuovi modelli idonei, come, per esempio, quelli a taglio termico, che eliminano i ponti termici tra l’interno e l’esterno dell’edificio.

 

Come devono essere i serramenti di una casa

a basso impatto energetico?

I serramenti dell’edificio devono essere installati, tramite falsi telai integrati al cassonetto altamente coibente, nello spessore della muratura, per evitare al massimo la presenza di ponti termici.

I telai possono essere in PVC bianco, accoppiati a vetri a camera con gas argon del tipo basso emissivo, con canalina a taglio termico.

Serramenti con le medesime caratteristiche, però, esistono in commercio anche in legno.

Il controllo solare può essere attuato tramite avvolgibili in alluminio coibentati, frangisole a lamelle oppure con le classiche persiane.

Gli infissi a taglio termico

Visti in sezione, i telai a taglio termico presentano, al loro interno, due anime in plastica (poliammide), le quali, interrompono meccanicamente la continuità tra le due facciate e fungono da materiale termoisolante.

Questo tipo di soluzione è particolarmente utilizzata per gli infissi in alluminio, metallo che notoriamente è un buon conduttore di calore.